Distanze di sicurezza

RISPETTARE LE DISTANZE DI SICUREZZA PER REAGIRE E NON SUBIRE

Secondo il Rapporto ACI-ISTAT, il mancato rispetto delle distanze di sicurezza è causa di incidente nel 14,6% dei casi sulle strade extraurbane.

Calcolare le distanze da tenere dal veicolo precedente a una data velocità pensando in metri e km all’ora non è facile. Si ritiene che al di sotto dei 2 secondi sia impossibile reagire in tempo per evitare ostacoli o impedimenti.

 

LA REGOLA
LA SANZIONE
L'INDAGINE
IL PERICOLO

Comportamento particolarmente pericoloso:
se dovesse capitare un imprevisto è quasi impossibile riuscire ad evitare l’incidente.