angle-left Isola Sicura: la sicurezza stradale per i più piccoli
Isola Sicura: la sicurezza stradale per i più piccoli

Insegniamo ai più piccoli la responsabilità alla guida

Come insegnare ai più piccoli a guidare con responsabilità in futuro? Giocando naturalmente! Nel progetto Isola Sicura abbiamo creato uno spazio dove i bambini possono divertirsi imparando a riconoscere segni, corsie, strisce pedonali e molto altro. L’iniziativa è dedicata ai bambini in età scolare e mira a spiegare la sicurezza stradale mediante la didattica ludica.

Il tema della sicurezza stradale è infatti da sempre una delle nostre priorità. Ci impegniamo a declinarlo ponendo particolare attenzione all’informazione e alla sensibilizzazione delle fasce più sensibili della popolazione (bambini, giovani e anziani).

Isola Sicura replica dunque il contesto stradale e le sue caratteristiche per offrire ai più piccoli la possibilità di circolare con biciclette e monopattini in un contesto protetto. Un tutor introduce loro le regole di base della sicurezza stradale in forma di gioco: dall’importanza di indossare la cintura di sicurezza al rispetto dei limiti di velocità, dalle conseguenze dell’uso di dispositivi elettronici alla guida alla corretta interpretazione dei segnali stradali, e così via. 

L’obiettivo è quello diffondere comportamenti, abitudini e atteggiamenti corretti in grado di sensibilizzare, in ottica preventiva, sia i futuri utenti stradali che i guidatori più esposti di oggi. 

A conferma di questo impegno, il Gruppo Abertis, a cui A4 Holding fa capo, ha inoltre sottoscritto con Unicef il primo e più significativo accordo a livello internazionale sulla sicurezza stradale dei bambini.